Manipolazione e immagazzinamento del tuo prodotto chimico… come si devono comportare i tuoi clienti?

By | 6 gennaio 2015

Manipolazione e immagazzinamento

La presente sezione della scheda di dati di sicurezza fornisce raccomandazioni sulle pratiche di manipolazione sicure. Si sottolineano le precauzioni necessarie per gli usi identificati di cui alla sottosezione 1.2 e per le proprietà peculiari della sostanza o miscela.

 

Le informazioni da fornire in questa sezione della scheda di dati di sicurezza riguardano la protezione della salute umana, la sicurezza e l’ambiente. Devono permettere al datore di lavoro di adottare procedure di lavoro e misure organizzative conformi all’articolo 5 della direttiva 98/24/CE e dell’articolo 5 della direttiva 2004/37/CE del Parlamento europeo e del Consiglio.

 

Quando è prescritta una relazione sulla sicurezza chimica, le informazioni di questa sezione della scheda di dati di sicurezza devono essere coerenti con quelle relative agli usi identificati nella relazione sulla sicurezza chimica e con gli scenari di esposizione citati nella relazione ed elencati nell’allegato alla scheda di dati di sicurezza.

Oltre alle informazioni fornite in tale sezione, altre informazioni pertinenti si possono trovare nella sezione 8.

Precauzioni per la manipolazione sicura

Devono essere fornite raccomandazioni che:

  • consentano di manipolare la sostanza o la miscela in modo sicuro, quali misure di contenimento e di prevenzione degli incendi e della formazione di aerosol e polveri;
  • prevengano la manipolazione di sostanze o miscele incompatibili; e
  • riducano il rilascio della sostanza o della miscela nell’ambiente, ad esempio evitandone le fuoriuscite o tenendole lontane dagli scarichi.

Si forniscono raccomandazioni generiche sull’igiene professionale, quali:

  • non mangiare, bere e fumare nelle zone di lavoro;
  • lavare le mani dopo l’uso; e
  • togliere gli indumenti contaminati e i dispositivi di protezione prima di accedere alle zone in cui si mangia.

Condizioni per l’immagazzinamento sicuro, comprese eventuali incompatibilità

Le raccomandazioni fornite sono coerenti con le proprietà fisiche e chimiche descritte nella sezione 9 della scheda di dati di sicurezza. Se del caso si forniscono raccomandazioni su disposizioni specifiche relative allo stoccaggio,

 

 

Usi finali specifici

 

Per le sostanze e le miscele destinate a usi finali specifici, le raccomandazioni devono riferirsi agli usi identificati di cui alla sottosezione 1.2 ed essere dettagliate e funzionali. Se è allegato uno scenario di esposizione vi si può fare riferimento, oppure devono essere fornite le informazioni previste dalle sottosezioni 7.1 e 7.2. Se un attore della catena di approvvigionamento ha elaborato una valutazione della sicurezza chimica per la miscela, è sufficiente che la scheda di dati di sicurezza e gli scenari di esposizione siano coerenti con la relazione sulla sicurezza chimica per la miscela, piuttosto che con le relazioni sulla sicurezza chimica di ciascuna delle sostanze che compongono la miscela. Se sono disponibili orientamenti specifici di settore o dell’industria, vi si può fare riferimento in modo dettagliato (citando la fonte e la data di pubblicazione).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.